Quantcast

D’Amato nuovo assessore del Comune di Saronno, le reazioni delle liste in maggioranza

Lo ha presentato il sindaco Augusto Airoldi in una conferenza stampa convocata nella mattinata di giovedì 30 settembre, dieci giorni dopo la rinuncia dell’assessore Mazzoldi

Assessore al Bilancio di Saronno Domenico D'Amato

È Domenico D’Amato il nuovo assessore al Bilancio del Comune di Saronno chiamato a raccogliere l’eredità della dimissionaria Giulia Mazzoldi.

Lo ha presentato il sindaco Augusto Airoldi in una conferenza stampa convocata nella mattinata di giovedì 30 settembre, dieci giorni dopo la rinuncia dell’assessore Mazzoldi.

Tra i gruppi che compongono la maggioranza, solo Obiettivo Saronno ha evidenziato alcune perplessità, legate alla mancata divisione delle deleghe: la lista viola aveva infatti chiesto che il Commercio fosse scisso dalle altre, per dare vigore ad un settore che necessità attenzione.

Entusiasti e convinti i commenti delle altre liste che compongono la maggioranza: il Pd che ha espresso il nome dopo le dimissioni di Giulia Mazzoldi, anche lei in quota dem, ma anche la lista civica Airoldi Sindaco e da Tu@Saronno sono arrivati apprezzamenti per l’esperienza e il curriculum di tutto rispetto del nuovo assessore, per anni dirigente nel settore pubblico in Comuni, enti ed ospedali. Anche la lista del presidente del consiglio comunale Pierluigi Gilli, Con Saronno, ha espresso il proprio apprezzamento per la scelta, arrivata in tempi relativamente brevi e con un nome che piace ai rappresentanti della lista civica di centro.

LE POSIZIONI DELLE LISTE DI MAGGIORANZA

“Buon lavoro Mimmo!”. Il PD dà il benvenuto al nuovo assessore di Saronno

Nuovo assessore, Obiettivo Saronno storce il naso

Tu@ Saronno augura buon lavoro all’assessore D’Amato

La lista civica Saronno Civica con Airoldi Sindaco plaude alla scelta di D’Amato come nuovo assessore

Con Saronno accoglie il nuovo assessore: “Persona adatta ed esperta”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore