Quantcast

Monti: “Ho chiesto la vaccinazione anche per gli odontoiatri”

Lo anticipa, in vista della prossima seduta, il presidente della Commissione Sanità, in aperta polemica con il governo (sugli odontoiatri e non solo)

emanuele monti

La Commissione Sanità e Politiche Sociali sentirà mercoledì prossimo in audizione Giacomo Lucchini e Marco Trivelli, in merito alla campagna vaccinale contro il Covid-19.

«Ho convocato in audizione Giacomo Lucchini, responsabile incaricato da Regione Lombardia di gestire la campagna del vaccino anti Covid-19, e il Direttore Generale al Welfare, Marco Trivelli. Presenteranno il piano vaccini e risponderanno alle richieste dei commissari», dice Emanuele Monti, consigliere regionale e Presidente della

«Ho convocato il responsabile della campagna vaccinale e il Direttore Trivelli affinché possano illustrare nel dettaglio l’organizzazione della campagna vaccinale. Sarà l’occasione per esplicitare le criticità legate agli invii di siringhe sbagliate da parte della struttura commissariale del Governo e la consistenza dell’invio periodico delle dosi».

«In una settimana – aggiunge – abbiamo recuperato il ritardo accumulato nei giorni scorsi a causa della mancata partenza prevista il 4 gennaio. A ieri, il totale è di 68.828 dosi somministrate (44,8% delle 153.720 ricevute da Roma) e siamo tra le prime regioni per numero di somministrazioni totali. Dobbiamo accelerare ulteriormente per terminare la prima fornitura ed essere i primi in Italia per dosi erogati ogni 1000 abitanti».

«L’incontro di mercoledì verterà quindi su come Regione Lombardia ha predisposto la macchina organizzativa e su quali criticità sta riscontrando, oltre a sottoporre ai tecnici le sollecitazioni che ci arrivano dai territori» argomenta Monti. «Il mio obiettivo è quello di portare avanti, tra le altre cose, la richiesta degli odontoiatri che sono stati completamente dimenticati dal commissario Arcuri e dal Governo. Ho chiesto che anch’essi vengano aggiunti tra i beneficiari in via prioritaria del vaccino. Regione Lombardia non ha dimenticato questa categoria che opera in un ambito di profilassi elevata e quindi molto esposta al rischio di contagio. C’è la massima disponibilità della Giunta regionale ad accettare la mia richiesta e ad inserirli nel primo gruppo già entro fine mese. Mercoledì potremmo annunciare questa importante iniziativa”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore