Quantcast

A Saronno ripartono gli incontri nei quartieri con la Giunta comunale

L'iniziativa dell'amministrazione comunale era partita lo scorso novembre dai quartieri Regina Pacis e Colombara, per poi proseguire con Cassina Ferrara, Prealpi e Santuario. In programma incontri con i quartieri Matteotti e centro città

Generica 2020

Riprenderà giovedì 31 marzo dal Matteotti il tour della Giunta Comunale di Saronno nei quartieri della città, partito lo scorso novembre per raccontare quanto fatto in un anno di amministrazione e raccogliere idee e suggerimenti dalla cittadinanza.

L’iniziativa “Noi Partecipiamo – Quartieri al Centro”  era iniziata l’11 novembre dai quartieri Regina Pacis e Colombara, per poi proseguire con Cassina Ferrara, Prealpi e Santuario. Gli ultimi due incontri, per i quartieri Matteotti e centro città, erano invece stati sospesi per motivi precauzionali, dato l’evolversi della situazione pandemica.

«L’incontro e l’ascolto dei cittadini sono un aspetto fondamentale del nostro programma – dichiara Franco Casali, assessore alla Partecipazione –. Abbiamo cominciato con gli appuntamenti nei quartieri, e prossimamente metteremo in programmazione altre serate a tema per il coinvolgimento dei saronnesi nelle scelte amministrative. Ora ci concentriamo sui quartieri Matteotti e Centro, dove concluderemo questa prima fase di confronto costruttivo coi cittadini».

I due incontri sono previsti giovedì 31 marzo al CAG Tam Tam di via Avogadro e giovedì 7 aprile nella sala Bovindo di villa Gianetti, entrambi con inizio alle ore 20:45. “Saranno, ovviamente, applicate le misure anti Covid previste dalla normativa vigente, soprattutto per l’appuntamento del 31 marzo che rientra ancora nel periodo emergenziale” si legge nella nota del Comune.

«Siamo certi che anche qui riusciremo a recepire le indicazioni e i suggerimenti dei residenti, che vivono quotidianamente il quartiere – conclude il sindaco Augusto Airoldi – per poter andare a definire meglio le azioni amministrative che integreranno il nostro programma».

Infine il Comune ricorda i servizi offerti dall’applicazione gratuita per smartphone Municipium, strumento che consente ai cittadini di segnalare direttamente all’amministrazione comunale guasti, disservizi, problematiche sul territorio. «Ringrazio i saronnesi che già usano la App per comunicare con noi allo scopo di migliorare la nostra città – commenta l’assessore Francesca Pozzoli –. Negli ultimi tempi abbiamo registrato alcuni rallentamenti nella gestione delle segnalazioni, ma stiamo mettendo a punto in questi giorni una nuova metodologia di presa in carico delle segnalazioni, che ci consentirà di essere pienamente operativi nel giro di un mese. Invitiamo quindi i cittadini a continuare ad usare lo strumento che sicuramente è il modo più diretto per farci avere le indicazioni e le richieste di intervento».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore