Quantcast

150 giorni di hub vaccinale: il grazie di Saronno ai volontari della Protezione civile di Cislago

Insieme a loro anche i volontari della Protezione civile di Saronno, Gerenzano, Uboldo e Origgio, di Croce Rossa Italiana, dell'Associazione Nazionale Carabinieri e dei gruppi dell'Associazione Nazionale Alpini locali. Oltre 200 volontari che hanno contribuito all'efficiente funzionamento dell’hub in questi mesi

150 giorni di hub vaccinale: il grazie di Saronno anche ai volontari della Protezione civile di Cislago

È stata una giornata di bilanci e ringraziamenti quella di giovedì 9 settembre a Saronno, dove in occasione dei 150 giorni dall’apertura del centro vaccinale di via Parini 54 la Cooperativa Medici Insubria e il Comune di Saronno hanno stilato un primo bilancio delle attività svolte dall’inaugurazione dell’hub e organizzato un evento per ringraziare medici, infermieri, personale amministrativo, volontari, tecnici del Comune e Polizia municipale che hanno consentito il funzionamento del centro vaccinale in questi mesi.

Galleria fotografica

150 giorni di hub vaccinale: il grazie di Saronno anche ai volontari della Protezione civile di Cislago 4 di 5

L’hub di Saronno è stato avviato lo scorso 12 aprile e ad oggi ha permesso di vaccinare 72.961 persone provenienti da 13 Comuni del Varesotto e della Bassa Comasca.

Bilancio positivo dei primi 150 giorni di hub: “Oltre 70 mila vaccinazioni, pronti per terza dose”

Una macchina organizzativa complessa che, sotto la cabina di regia delle istituzioni sanitarie regionali, la collaborazione con il Comune di Saronno e il coordinamento locale di Medici Insubria, ha coinvolto 60 medici di medicina generale del Saronnese, 17 medici volontari, 19 infermieri dei reparti di Terapia intensiva, Sala Operatoria e Unità Coronarica dell’ospedale di Saronno, 13 amministrativi, la Polizia locale della città e oltre 200 volontari di associazioni locali.

Tra i volontari coinvolti anche il gruppo della Protezione civile comunale di Cislago, presente in questi mesi con una ventina di persone non solo al centro vaccinale di Saronno, ma anche al centro di Malpensa Fiere e al punto tamponi di Fontanelle.

La premiazione del gruppo di Protezione civile comunale di Cislago

 

«È stato un grande impegno, che però abbiamo retto bene, ci è servito molto – commenta Carlo Donzelli, coordinatore della Protezione civile comunale di Cislago –. Far lavorare un volontario significa addestrarlo e formarlo: è la lezione che abbiamo imparato da Bertolaso».

Presenti al gala per i 150 giorni del centro vaccinale anche Letizia Moratti, vice presidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Guido Bertolaso, coordinatore della campagna vaccinale anti-Covid Lombardia, Emanuele Monti, presidente III Commissione permanente Sanità e Politiche sociali e le autorità locali.

Saronno ringrazia i medici e i volontari dell’hub vaccinale

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 Settembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

150 giorni di hub vaccinale: il grazie di Saronno anche ai volontari della Protezione civile di Cislago 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore