Quantcast

Omicidio a Misinto, unanime il cordoglio per la morte di Bruno Piuri

È unanime il cordoglio per la scomparsa di Bruno Piuri, l’imprenditore agricolo di 58 anni originario di Saronno ucciso sabato pomeriggio 20 giugno a Misinto dal pensionato 82enne Carmelo Volo

Generico 2018

È unanime il cordoglio per la scomparsa di Bruno Piuri, l’imprenditore agricolo di 58 anni originario di Saronno ucciso sabato pomeriggio 20 giugno a Misinto dal pensionato 82enne Carmelo Volo.

Sono tantissimi i messaggi di cordoglio per una persona amata e rispettata da tutta la comunità misintese per il suo impegno lavorativo e per il suo aiuto offerto a diverse associazioni con cui collaborava nel corso di feste ed eventi in tutto il territorio, quando arrivava col suo trattore portando balle di fieno in quantità.

Numerose le condoglianze arrivate alla moglie e alla figlia Francesca, 26enne: la famiglia di Piuri è infatti molto nota nel paese in Monza e Brianza alle porte di Saronno.

Piuri era presidente del Gruppo Bandistico Misintese “Giacomo Puccini”, che ha dedicato un pensiero commosso al proprio numero uno:

Bruno,
Bruno non era solo il nostro Presidente; Bruno era il nostro amico, l’amico di tutti noi della Banda. Ci chiamava “i miei ragazzi” e per noi, con la sua presenza sempre discreta, era un punto di riferimento.
Il pensiero di molti è stato quello di essere in un brutto sogno, non poteva essere vero quello che è successo, poi ci saremmo svegliati.
Ma ora purtroppo abbiamo realizzato e, non è stato così, Bruno non c’è più.
Non ti meritavi questo, non meritavi questa tragica morte, eri una persona dall’animo buono e sempre disponibile, con una gentilezza d’altri tempi; i Misintesi e le persone che ti conoscevano lo stanno testimoniando con tanti messaggi di affetto. Avevamo ancora tanti progetti, tante cose da fare insieme, tante cose da dirci, ma ora che sarà, non sarà più la stessa cosa; come faremo senza la Tua autorevole guida?
Bruno, è stato un onore averti avuto come Presidente e il vuoto che ci hai lasciato sarà incolmabile, grazie per tutto quello che hai fatto per noi e per la comunità.
Ci mancherai tantissimo.
La Tua banda

Anche sulla pagina di “Insieme per Misinto” è comparso un post in ricordo di Piuri:

Bruno era una persona buona, semplice, generosa e sempre disponibile a rendersi utile per la nostra comunità.
Per questo la tragedia che lo ha colpito ci appare ancora più difficile da comprendere ed accettare.
Bruno era anche il Presidente del Corpo Musicale di Misinto, la sua “Banda” come amava chiamarla, ed ai suoi ragazzi dedicava molto del suo tempo.
In molti oggi lo stiamo piangendo: gli amici più cari, i colleghi agricoltori della zona, le associazioni tutte del paese, i molti misentesi che lo hanno conosciuto ed apprezzato nel corso della sua vita.
Ora tutti dobbiamo stare accanto alla sua famiglia ed in modo particolare a Giovanna, Francesca e alla sua mamma, dimostrando loro affetto e vicinanza in modo che non si sentano mai sole.
CIAO BRUNO

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore