Quantcast

“Grazie Saronno Point, senza di voi saremmo rimasti soli”

La lettera di un gruppo di cittadini di Saronno che dall'Oncologia di Busto Arsizio sono tornati in cura presso il reparto oncologico al sesto piano dell'ospedale cittadino, ampliato e potenziato dalla Saronno Point Onlus

Generica 2020

La Saronno Point Onlus si conferma una realtà sempre più preziosa per la comunità di Saronno e di tutto il Saronnese. Con l’avvento della pandemia, il contributo dell’associazione di riferimento del reparto di Oncologia dell’ospedale cittadino si è rivelato ancor più fondamentale.

Così come fondamentale è stata la volontà della Saronno Point di ampliare e potenziare l’Oncologia al sesto piano dell’ospedale di piazza Borella.

Sono tante le testimonianze e i messaggi di ringraziamento giunti all’associazione in questi mesi difficili e in cui il lavoro dei volontari è stato quello di offrire supporto e servizi sanitari. L’ultimo “grazie” arriva da un gruppo di cittadini saronnesi, pazienti oncologici che da Busto Arsizio sono stati trasferiti al sesto piano, nel reparto di oncologia di Saronno.

Ecco la toccante lettera ricevuta dalla Saronno Point e condivisa dal vicepresidente dell’associazione Mario Busnelli:

Cari amici della Saronno Point, siamo un gruppo di pazienti che sono in cura all’ospedale di Saronno nel reparto di oncologia al sesto piano. Dobbiamo ringraziarvi perchè ci siete molto vicini, anche la signora Armanda ha dato una dimostrazione di affetto verso di voi, però vi vogliamo bene anche noi, siamo tornati a Saronno e siamo contenti , però anche a Busto ci siamo trovati bene, voi c’eravate sempre ogni mattina per portarci a fare le cure.

Noi vorremmo fare qualcosa per voi perchè lo meritate , stiamo pensando ad una raccolta fondi per l’ospedale con la vostro aiuto perchè siete molto bravi. Ci sentiremo presto, oggi senza voi saremmo stati soli senza più sapere cosa fare per come siamo messi con la nostra salute. Noi ringraziamo la Saronno Point perchè non ci ha mai abbandonati in questi lunghi mesi di covid e chissà quando finirà questo calvario per noi ed anche per voi. Speriamo sia cosa gradita per tutti voi soci.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore