Quantcast

Attac Saronno e “La Società della Cura”: sabato un presidio davanti all’ex Ufficio d’Igiene di via Manzoni

Sabato 21 novembre è la giornata nazionale della "Società della Cura. Alle 10.30 ci sarà un piccolo presidio per chiedere l'istituzione di una Casa della Salute a Saronno. Alle 16.30 sarà trasmessa una replica su Zoom

Generica 2020

Sabato 21 novembre è la giornata nazionale della Società della Cura, alla quale Attac Saronno ha aderito costruendo un progetto fatto di incontri e iniziative.

«Tutte le persone di buona volontà che vogliono uscire dall’economia del profitto, che crea pandemie e disuguaglianza, si ritrovano fisicamente laddove possibile e virtualmente da ogni luogo del Paese», spiegano i membri dell’associazione.

A Saronno ci sarà, alle ore 10.30, un piccolo presidio davanti all’ex Ufficio d’Igiene di via Manzoni, nel rispetto delle norme anti-Covid, per chiedere l’istituzione di una Casa della Salute a Saronno, cioè di investire sulla medicina di prossimità, più vicina alle persone e ai medici di base e preventiva al ricovero in ospedale.

Il presidio sarà poi trasmesso in differita Zoom dalle 16.30 insieme ai contributi video di tanti soggetti che appoggiano la Società della Cura e la Casa della Salute a Saronno.

Sarà possibile seguire la replica su Zoom a questo link: https://us02web.zoom.us/j/81867546499?pwd=R21MMktVUnZabkRaM0pyWVZCSUM4UT09

«Una campagna che inizia ora è in cui c’è bisogno del coinvolgimento di tutte le cittadine e i cittadini», chiosa Attac Saronno.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore