Figlio di un ex deportato: la sua testimonianza raccontata agli studenti delle scuole superiori

Questa mattina gli studenti delle classi terze delle scuole secondarie di Limbiate hanno incontrato il prof. Placido Antonio Sangiorgio, figlio di Gerardo, sopravvissuto alla vita nei lager

Generico 2018

“Al ritorno, passò la sua vita nell’insegnamento e coltivando la memoria a favore di intere generazioni di giovani”: le parole di Liliana Segre fanno da sfondo alla mattinata degli studenti delle classi terze degli istituti superiori di Limbiate.

All’interno dell’aula magna della scuola Verga di via Monte Generoso, circa 200 ragazzi hanno infatti ascoltato la testimonianza del professore Placido Antonio Sangiorgio. Il prof. ha raccontato e testimoniato l’esperienza del padre Gerardo, deportato in vari campi di concentramento e sopravvissuto alla vita nel lager.

L’iniziativa è stata la prima dei tre appuntamenti che l’amministrazione comunale ha organizzato in occasione del prossimo Giorno della Memoria, per mantenere sempre vivo il ricordo delle vittime della Shoah. Gli altri eventi in programma a Limbiate

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore