Categorie

“Aleph con Zero”, il progetto di ampliamento dell’Insubrias Biopark

2 Marzo 2020

L’Insubrias Biopark vuole crescere. Il parco scientifico tecnologico e incubatore di imprese che opera nel settore biotech ha bisogno di nuovi spazi: i 18 mila metri quadri della struttura di Gerenzano a disposizione delle 18 aziende ora presenti non bastano più, ci sono richieste continue di nuove aziende e per questo la Fondazione Istituto Insubrico Ricerca per la Vita ha presentato un progetto di ampliamento alla Fondazione Cariplo e Regione Lombardia nel quadro dei “Progetti Emblematici” 2020.

Il progetto, che si chiama “Aleph con Zero”, è stato approvato e arriverà un finanziamento di 1,350 milioni di euro su un totale di 2,4 milioni, necessari per ampliare gli spazi a disposizione di circa 900 metri quadri, con una struttura modulare repliclabile in altri punti del parco, che in tutto occupa 55 mila metri quadri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.