Quantcast

A Cislago per acquistare droga. Denunciato un 40enne residente in Piemonte

Il fatto è avvenuto nei pressi dell'imbocco della Pedemontana, nell'ambito dei controlli effettuati dalla Polizia locale per il contrasto alla vendita e allo spaccio di sostanze stupefacenti

polizia locale

È culminato con il ritiro della patente di guida e il deferimento alla Procura di Busto Arsizio per guida sotto effetto di sostanze stupefacente l’inseguimento avvenuto questa mattina per le vie periferiche di Cislago. Il fatto è avvenuto nei pressi dell’imbocco della Pedemontana, nell’ambito dei controlli effettuati dalla Polizia locale per il contrasto alla vendita e allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Destinatario dei provvedimenti un 40enne residente nel Piemontese, risultato positivo all’accertamento di uso di sostanze stupefacenti. Gli agenti della Locale cislaghese lo avevano notato alla guida della sua auto: alla vista della Polizia municipale, l’uomo si è poi dato alla fuga, terminando la sua corsa dopo alcuni minuti. È probabile che l’uomo si trovasse nella zona periferica di Cislago proprio per acquistare sostanze stupefacenti, acquisto poi interrotto dall’arrivo degli agenti.

Nel dicembre 2021 il Comune ha ricevuto dal Ministero dell’Interno un contributo di 12.981,00 euro per l’implementazione di attività specifiche per il contrasto allo spaccio. Le attività si concentreranno nelle aree boschive del territorio cislaghese.

Boschi dell’Alto Varesotto, di Lonate Pozzolo, di Castellanza, di Marnate, Cantello, Cislago, Rescaldina e Uboldo: sono moltissimi i luoghi di spaccio in provincia e qualche tempo fa li abbiamo raccolti in una mappa che potete trovare qui.

Valentina Rizzo
rizzo_v@yahoo.it
Raccontiamo la provincia di Varese e le sue numerose comunità. Un giornale accessibile a tutti, finanziato dai suoi lettori. Abbonati anche tu a VareseNews per supportare il nostro lavoro.
Pubblicato il 29 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore