Quantcast

Gerenzano e Cislago al lavoro per stringere una convenzione sul servizio di Polizia locale

Si tratta di un accordo quadro di collaborazione per rispondere meglio alle esigenze delle due comunità confinanti

Generica 2020

Un accordo quadro di collaborazione per la gestione associata di determinati servizi e funzioni di Polizia locale. È quello a cui stanno lavorando da tempo i Comuni di Cislago e Gerenzano.

Si tratta di una convenzione che regolerà i rapporti generali tra i servizi dei due enti, che potranno all’occorrenza unire le risorse e lavorare insieme su singoli progetti. L’obiettivo è quello di rispondere meglio alle esigenze delle due comunità confinanti.

«Non sarà una confusione dei comandi, ma una collaborazione su progetti specifici, come il controllo del traffico, i pattugliamenti durante gli orari serali o le manifestazioni pubbliche. Si evitano duplicazioni e insieme si può partecipare a determinati bandi» spiega Pierangelo Borghi, vicesindaco di Gerenzano.

L’ente capofila sarà il Comune di Cislago. Il nuovo accordo sarà portato al vaglio del Consiglio comunale di Cislago, mentre è già stato approvato da quello di Gerenzano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore