Quantcast

L’appello di Cremascoli: “Manutenzione a stufe e camini essenziale per evitare tragedie”

Il portavoce del comitato di Cislago di Salviamo il Paesaggio lancia un appello dopo l'incendio che lo scorso 22 gennaio ha coinvolto un edificio del centro 

Incendio alla Casa del Popolo di Cislago

È il portavoce del comitato locale dell’associazione Salviamo Paesaggio, Maurizio Cremascoli, ad intervenire sul recente incendio che sabato 22 gennaio ha coinvolto un edificio del centro di Cislago. Un incendio che dagli accertamenti effettuati dai soccorritori, sarebbe stato originato da una stufa a pellet.

Fatti che «obbligano tutti a fare una riflessione» afferma Cremascoli, «sul tema legato alla prevenzione e alla sicurezza. Quando non si pensa a fare la basilare manutenzione periodica, di apparecchiature o dispositivi installati (a fiamma, gas/elettrici) negli edifici di ogni genere, ci si deve assumere la responsabilità delle conseguenze spesso nefaste generate, a danno di persone e cose. Chi pensa di risparmierei denaro e tempo, poi si ritrova ad affrontare guai peggiori, mettendo anche a rischio l’incolumità del prossimo. La spesa pubblica per gli interventi dei vigili del Fuoco, forze dell’Ordine e Protezione civile, che molte volte vanno incontro ad infortuni o peggio, comporta anche un aggravio ed un costo per la società».

«Come Salviamo il Paesaggio – conclude Cremascoli – facciamo un accorato appello ai concittadini di adoperarsi al meglio per evitare problemi del genere. Si chiede anche al Comune di Cislago di avviare anche un metodo sistemico per intercettare tempestivamente situazioni a rischio nel paese».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore