Quantcast

Addio a Maria Sfriso di Uboldo: aveva 103 anni

Ospite della casa di riposo intercomunale di Saronno aveva compiuto 103 anni lo scorso 8 giugno

Generica 2020

Si è spenta lo scorso 24 dicembre Maria Sfriso, uboldese di 103 anni, ospite della casa di riposo intercomunale Focris di Saronno.

A darne l’annuncio sui social la casa di riposo: “Possiamo solo dirti grazie per averci insegnato semplicità, umiltà, generosità, saggezza. Tu che purtroppo non hai potuto andare a scuola, sei stata per tutti noi grande maestra di vita! Con la discrezione che ti ha contraddistinto sei andata via in punta di piedi in questi giorni di festa. Sul tuo viso abbiamo visto un’espressione di pace e serenità tipica di chi ha vissuto una vita bella e ha donato tanto”.

Classe 1918, originaria di Rovigo, ha passato la sua vita ad Uboldo. Per il suo compleanno, l’8 giugno, il direttore della casa di riposo le faceva preparare sempre polenta e baccalà, perché le ricordava il padre, che glielo cucinava sempre.

Sopravvissuta a due pandemie, Maria oggi spegne 102 candeline

Lo scorso 8 giugno, in occasione del suo 103esimo compleanno, aveva ricevuto la visita del sindaco di Uboldo Luigi Clerici e della vicesindaca Laura Radrizzani, che le avevano portato gli auguri e i saluti di tutta la comunità uboldese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore