Quantcast

Aumento delle rette alla Focris, il centrodestra di Saronno chiede un Consiglio comunale aperto

I gruppi di minoranza chiedono una seduta aperta dell'assemblea civica per far conoscere alla cittadinanza le ragioni che hanno portato la direzione alla scelta di aumentare le rette a carico delle famiglie

Consiglio comunale Saronno

Sono Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia a chiedere un Consiglio comunale aperto per spiegare alla cittadinanza le ragioni che hanno portato alla decisione di aumentare le rette della Focris, la casa di riposo intercomunale di Saronno.

A spiegare l’incremento di 4 euro al giorno della retta è stata qualche giorno fa Obiettivo Saronno, lista civica di maggioranza che esprime il presidente della struttura, Tommaso Mascarello, nominato dall’amministrazione guidata dal sindaco saronnese Augusto Airoldi.

Aumento di 4 euro al giorno per le rette della Focris di Saronno

«Lo scorso anno il sindaco Airoldi nominò i rappresentanti saronnesi nel CdA della Focris senza consultare la minoranza, atto non previsto dallo statuto della fondazione, ma buona prassi attuata negli ultimi venti anni da tutti i sindaci – dichiarano i gruppi di centrodestra di Saronno -. Per questa ragione i gruppi consiliari di minoranza non possono fare altro che apprendere dalla stampa quanto accade all’interno della struttura sanitario-assistenziale. È fresca la notizia dell’aumento delle rette per l’anno 2022 così come sono giunte attraverso la stampa le giustificazioni addotte dal Presidente Mascarello e dalla lista civica Obiettivo Saronno».

I gruppi di minoranza chiedono quindi una seduta aperta dell’assemblea civica «affinché il presidente del CdA di Focris, dott. Mascarello, possa illustrare le ragioni di tale scelta e recepire domande e osservazioni dei saronnesi e dei consiglieri comunali – conclude il centrodestra -. In nome della trasparenza, della condivisione e della più opportuna conoscenza affinché tutto il Consiglio comunale ed i saronnesi siano informati riguardo i numeri dei bilanci 2020-2021 ed il previsionale 2022».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore