Quantcast

I numeri delle vaccinazioni contro il coronavirus nel Saronnese

I dati fanno riferimento al numero delle vaccinazioni in rapporto ai residenti certificati dall'Istat al 1 gennaio 2021

Saronno in zona gialla

La situazione delle vaccinazioni contro il coronavirus a lunedì 6 dicembre a Saronno, Caronno Pertusella, Cislago, Gerenzano, Origgio e Uboldo. I dati fanno riferimento ai residenti certificati dall’Istat  al 1 gennaio 2021. 

Con la recente approvazione delle somministrazione anche ai bambini tra i 5 e gli 11 anni, alla quale Aifa ha dato il via libera definitivo, si è ampliata la platea dei cittadini da vaccinare a partire dal 16 dicembre.

SARONNO

I saronnesi vaccinati sono il 76.20% con la prima dose (29.321 residenti su una popolazione totale di 38.476 persone),  l’80.27% anche con la seconda (30.883 persone) e il 13,74% con la dose booster (5.285).

CARONNO PERTUSELLA

A Caronno Pertusella i residenti vaccinati con la prima dose sono il 71.83% della popolazione (12.886 persone su 17.940 residenti), il 75.85% con la seconda (13.608 persone) e il 9.02% con la terza dose (1.619).

CISLAGO

I cislaghesi vaccinati sono il 75.17% con la prima dose (7.662 residenti su una popolazione target di 10.193 persone),  l’79.85% anche con la seconda (8.139 persone) e il 10,92% con la dose booster (1.113).

GERENZANO

A Gerenzano i residenti vaccinati con la prima dose sono il 73.90% della popolazione (7.978 persone su 10.795 residenti), il 78.39% con la seconda (8.462 persone) e il 10.62% con la terza dose (1.146).

ORIGGIO

Gli origgesi vaccinati sono il 75.28% con la prima dose (5.914 residenti su una popolazione target di 7.856 persone),  l’80.02% anche con la seconda (6.287 persone) e il 10.68% con la dose booster (839).

UBOLDO

Ad Uboldo i residenti vaccinati con la prima dose sono il 73.65% della popolazione (7.838 persone su 10.642 residenti), il 79.09% con la seconda (8.417 persone) e il 8.92% con la terza dose (949).

Da lunedì entra in vigore il Green-pass rafforzato, ecco quando serve

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore