Quantcast

Sasso (Pd): “Nessuna sfiducia nei confronti del sindaco o della maggioranza”

La consigliera del Partito Democratico di Saronno chiarisce la propria posizione in seguito al movimentato Consiglio comunale di venerdì 26 novembre, in cui è stata discussa la mozione del centrodestra sul commercio locale

Saronno, il nuovo consiglio comunale

Riceviamo e pubblichiamo la nota della consigliera del Partito Democratico Lucy Sasso, in merito al Consiglio comunale di venerdì 26 novembre (qui l’articolo).

Durante lo scorso consiglio comunale non è avvenuto nessun colpo di stato e chi ne vede uno dev’essere fanatico di film fantascientifici.
Nell’emendamento portato dalla consigliera Gilli, che ho votato favorevolmente, non c’è nessuna valutazione critica sull’amministrazione; quindi leggere nel mio voto una presunta sfiducia nei confronti del sindaco o della maggioranza è una considerazione miope.
Letteralmente porre come obbiettivo un “rapporto proficuo con i commercianti” può solo spronare l’amministrazione ed esserne di assoluto beneficio per la cittadinanza.
Dagli avvenimenti dell’ultimo consiglio penso che bisogna trarne un insegnamento su come sia necessario valorizzare le varie anime della maggioranza per poter costruire una Saronno migliore.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore