Quantcast

Rapina a bordo di un treno a Milano, 3 minorenni arrestati dai carabinieri

Il gruppo, dopo aver avvicinato la vittima e sotto la minaccia di un coltello, si era fatti consegnare il telefono cellulare, le carte di credito, denaro contante ed altri effetti personali, per poi dileguarsi a piedi

carabinieri varese

Nella mattina del 25 novembre, a Pioltello e Bussero, in provincia di Milano, i Carabinieri della Stazione di Gorgonzola, coadiuvati dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pioltello, hanno arrestato per il reato di rapina aggravata in concorso emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale per i Minorenni di Milano 3 soggetti minorenni, di 14 e 15 anni, tutti incensurati.

L’indagine, condotta dalla Stazione Carabinieri di Gorgonzola e coordinata dalla Procura della Repubblica per i Minorenni di Milano, è stata avviata lo scorso 15 novembre 2021, quando, a seguito di una rapina aggravata commessa da un gruppo di giovani ai danni di un 19enne, perpetrata a bordo di un treno, era stato arrestato, in flagranza di reato per il medesimo reato, un 18enne egiziano.

Le successive attività investigative hanno consentito di identificare i responsabili, poi riconosciuti dalla vittima grazie alle fotografie, nonché di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a loro carico.

Il gruppo, dopo aver avvicinato la vittima e sotto la minaccia di un coltello, si era fatti consegnare il telefono cellulare, le carte di credito, denaro contante ed altri effetti personali, per poi dileguarsi a piedi.

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati portati all’Istituto Penale per Minorenni “Cesare Beccaria” di Milano, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore