Quantcast

Un premio per Piergiuseppe Monegato, orgoglio di Solaro che ha finito la Sparta-Atene

È stato il primo italiano classificato nella gara di resistenza tra le due storiche città greche in 34 ore 22 minuti e 47 secondi, conquistando l’87esimo posto assoluto in classifica

Generica 2020

Un “orgoglio solarese” premiato dal sindaco Nilde Moretti. Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km.

Primo italiano classificato nella gara di resistenza tra le due storiche città greche in 34 ore 22 minuti e 47 secondi, conquistando l’87esimo posto assoluto in classifica tra i 167 che hanno portato a termine l’impresa su 341 iscritti provenienti da 56 Paesi del mondo.

Il Comune ha voluto assegnargli un riconoscimento per l’impresa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore