Quantcast

Venticinque chili di droga nascosti in un casolare a Limbiate

L’operazione lo scorso sabato 11 settembre, quando gli agenti della Squadra Mobile milanese hanno notato due giovani di 30 e 31 anni, italiani, mentre entravano in un casolare di un fondo privato vicino al Parco delle Groane

Generica 2020

Venticinque chili di droga nascosti in un casolare a Limbiate. La Polizia di Stato di Milano ha arrestato due spacciatori. L’operazione lo scorso sabato 11 settembre, quando gli agenti della Squadra Mobile milanese hanno notato due giovani di 30 e 31 anni, italiani, mentre entravano nel casolare di un fondo privato nelle adiacenze del Parco delle Groane, guardandosi continuamente intorno come per verificare se fossero osservati.

I poliziotti hanno atteso che tornassero in strada per controllarli. Avevano con sé un sacchetto contenente 1 kg. di marijuana di tipo Amnesia, sostanza con percentuale di thc tra le più alte in circolazione.

La perquisizione del casolare e delle rispettive abitazioni ha portato al sequestro di altra marijuana e hashish per un totale di circa 25 kg, insieme a soldi contanti e materiale per il confezionamento. I due sono stati arrestati per spaccio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore