Quantcast

Lorenzo Perini e Luminosa Bogliolo al galà per i 150 giorni del centro vaccinale di Saronno

Tra i medici volontari presenti all'evento organizzato al centro vaccinale di Saronno anche l’ostacolista Lorenzo Perini accompagnato da Luminosa Bogliolo, reduce dalle Olimpiadi di Tokyo con la nazionale italiana

Generica 2020

Era presente anche il campione di atletica Lorenzo Perini, accompagnato dalla compagna Luminosa Bogliolo, alla serata organizzata al centro vaccinale di Saronno dalla Cooperativa Medici Insubria e dall’amministrazione comunale della città per ringraziare medici, infermieri, personale amministrativo, volontari, tecnici del Comune e Polizia municipale che hanno consentito il funzionamento del centro vaccinale dalla sua inaugurazione lo scorso aprile ad oggi.

Perini, oltre ad essere un’eccellenza dello sport saronnese (è campione italiano 2020 dei 110 ostacoli e fa parte della squadra dell’Aeronautica Militare e della Nazionale Italiana) è anche laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria e da diversi mesi presta servizio volontario come medico, per una mezza giornata a settimana, all’interno del centro vaccinale di via Parini 54, allestito all’ex scuola Pizzigoni e inaugurato lo scorso 12 aprile.

Ad accompagnare l’ostacolista saronnese, la fidanzata Luminosa Bogliolo, tornata da qualche settimana dalle Olimpiadi di Tokyo con la nazionale italiana, in cui con il tempo di 12.75 ha conquistato il primato italiano femminile nei 100 metri ad ostacoli nella semifinale olimpica.

«L’esperienza alle olimpiadi è stata bella, anche se diversa per via del covid – racconta l’atleta, originaria di Alassio -. La gara è andata bene, qualche errore c’è stato, però fare il record italiano alle olimpiade per me vale doppio. È stata una gara quasi perfetta, c’erano le giuste condizioni e la giusta atmosfera, anche se non c’era il pubblico».

Bilancio positivo dei primi 150 giorni di hub: “Oltre 70 mila vaccinazioni, pronti per terza dose”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore