Quantcast

Variazione di bilancio, Pd di Saronno: “Risorse ingenti per tutti i settori”

Il commento del Partito Democratico di Saronno dopo la votazione della variazione di bilancio da 5 milioni di euro, approvata in consiglio comunale

Generica 2020

Il commento del Partito Democratico di Saronno dopo la votazione della variazione di bilancio da 5 milioni di euro, approvata in consiglio comunale

Il nostro programma proponeva una visione più ampia e ambiziosa per la nostra città, una Saronno a misura dei suoi abitanti, attrattiva, vicina alle persone. L’imponente variazione di bilancio votata Martedì mette sul piatto più di 5 milioni di euro, è l’inizio, la base di partenza per farlo.

Ci sono risorse ingenti per tutti i settori, con un occhio di riguardo verso le persone più fragili. Giusto qualche esempio: opere pubbliche e rigenerazione urbana sono stanziati quasi 2 milioni di euro, per interventi in città che vanno dal quartiere Matteotti, al riutilizzo di immobili abbandonati, all’illuminazione, alle scuole, il tutto per una Saronno più attrezzata e più bella.

Per la coesione sociale di sono quasi 650mila euro, un aiuto concreto per le famiglie, le persone fragili in generale, che per noi sono una priorità visto la situazione post Covid. Per gli anziani maggiori integrazione rette ricovero, assistenza anziani e disabili non autosufficiente nel proprio contesto di vita, progetto dopo di
noi e per realizzare progetti di vita indipendenti.

C’è anche una riduzione complessiva di quasi 450mila euro sulla Tari, sarà quindi un vantaggio per tutti e in particolare per le attività commerciali più colpite dai periodi di restrizioni causa Covid. Interessantissimi i progetti legati alla cultura, che tra l’altro prevedono di rendere Saronno un brand sempre più attrattivo, e quindi un ulteriore volano anche per lo sviluppo economico.

Ci ha fatto giusto specie leggere un commento dell’opposizione, che riferendosi a tutto questo lo definisce “molte ombre e poche luci”… Capiamo che l’opposizione deve “fare il suo lavoro”, ma questo sembra molto di più un “cielo terso e luce piena” per la nostra Saronno, anzi lo è.

La prossima sfida, come ha giustamente detto il Sindaco Airoldi, sarà il PNRR di Saronno per recuperare quante più risorse possibili europee dal Governo, per dare ulteriore rilancio alla nostra Città. Come Circolo PD, vista l’importanza, abbiamo organizzato tre eventi con nostri Deputati sul tema fondi PNRR, e il loro possibile campo di utilizzo in ambito locale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore