Quantcast

Che novità, tornano i temporali

Prima il caldo, poi le nubi, poi la pioggia: va così, quest'estate. Da mercoledì tornano le precipitazioni, anche se meno violente di quelle della settimana passata

Il sole spunta dalle nuvole alla piana di Vegonno

Prima il caldo, poi le nubi, poi la pioggia: va così, quest’estate. E allora via, altro giro, altra corsa: da mercoledì tornano le precipitazioni, anche se preoccupano meno di quelle della settimana passata. L’allerta è a livello “giallo” per il rischio idrogeologico sulle Prealpi Varesine e per rischio idrogeologico e temporali sull’area dell’alta pianura.

Il bollettino dice per mercoledì “progressivo avvicinamento di una saccatura di origine atlantica con importante afflusso di aria umida dai quadranti meridionali. Nel dettaglio: possibilità già nella prima parte del giorno di locali precipitazioni sotto forma di rovesci o deboli temporali su pianura occidentale, centrale e Prealpi Centro-Occidentali. Dal pomeriggio probabile intensificazione dei fenomeni su Alpi, Prealpi e pianura Nord-occidentale”.

I fenomeni temporaleschi e le piogge più intense saranno più probabili nel corso del pomeriggio/ sera di domani, mercoledì, tuttavia saranno possibili temporali già dal mattino (di debole o moderata intensità) sulle Prealpi e in forma isolata sulla pianura.

Sui settori prealpini occidentali e sulla pianura occidentale, i fenomeni temporaleschi saranno caratterizzati in prevalenza da precipitazioni abbondanti e persistenti, mentre si prevedono più limitati i pericoli di grandine e raffiche di vento.

Per giovedì nella notte e al mattino sono ancora previsti rovesci e temporali sui settori orientali, tendenza ad attenuazione e progressivo esaurimento dei fenomeni entro il primo pomeriggio. Nelle successive ore residua instabilità con possibilità di locali rovesci o temporali su Alpi e Prealpi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore