Quantcast

Origgio, tutto pronto per la “Notte Bianca” di sabato 17. Critico Promuovere Origgio: “Scelta inopportuna”

Tutto pronto per la "Notte sotto le stelle 2021" di Origgio. Critico il gruppo di minoranza Promuovere Origgio sulla decisione dell'amministrazione comunale di organizzare l'evento: "Scelta inopportuna, il sindaco valuti attentamente se dare seguito a questa iniziativa"

Origgio generico

Si terrà sabato 17 luglio l’edizione 2021 della “Notte Bianca” di Origgio.

L’evento, organizzato dall’amministrazione comunale, si svolgerà dalle 18:00 alle 2:00 in collaborazione con i commercianti del paese e la sezione di Origgio dell’Associazione Nazionale Carabinieri  che presterà servizio per la gestione del flusso viabilistico.

La serata sarà caratterizzata da spettacoli musicali ed intrattenimento, negozi e ristoranti aperti fino a tarda ora. Due i principali spettacoli previsti: in piazza “Corte Fabbrica”, in via Repubblica 12 l’esibizione della band Doctor beat e in piazza Immacolata lo spettacolo musicale di Sagi Rei. A cura dell’associazione culturale Hesperia si terrà nel giardino di Villa Borletti un concerto jazz, penultimo appuntamento musicale della programmazione estiva iniziata lo scorso giugno.

Critico il gruppo di minoranza Promuovere Origgio, che ha descritto come “inopportuna” la scelta dell’amministrazione comunale di organizzare l’evento, «visto purtroppo che la curva dei contagi, in questi giorni, ha ripreso a crescere e certo non rappresenta una situazione rassicurante – si legge sul profilo social del gruppo -. Le situazioni che possono nascere da scelte ed azioni compiute da privati cittadini sono di difficili controllo, se però si sceglie deliberatamente di creare presupposti di aggregazione, non avendone l’obbligo, ci dobbiamo interrogare. L’amministrazione comunale ed il sindaco (che tra le tante responsabilità ha soprattutto quella di tutelare la salute di tutti i cittadini origgesi, considerato il periodo che stiamo vivendo) dovranno eventualmente rispondere delle proprie azioni. Noi invitiamo il sindaco a valutare attentamente se dare seguito a questa iniziativa».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore