Quantcast

Quasi vuoti i reparti Covid dell’ospedale di Saronno, solo 5 i pazienti ricoverati

“Speriamo entro fine mese di poter chiudere le degenze Covid negli Ospedali di Gallarate e Saronno”, commenta il direttore medico dell’ospedale di Busto Arsizio

saronno, ospedale di saronno, day hospital oncologico saronno

Sono quasi vuoti i reparti Covid dell’ospedale di Saronno, dove sono solo 5 i pazienti ricoverati, nessuno dei quali con casco Cpap.

Confortanti anche i dati che arrivano dal resto del territorio sotto l’egida dell’Asst Valle Olona: ad oggi, 21 giugno, sono ricoverati 23 pazienti Covid-19.

A Busto Arsizio sono 11, tra reparti Covid (2 con casco Cpap) e malattie infettive, a Saronno 5 nei reparti Covid, senza necessità di casco Cpap e a Gallarate 7 nei reparti Covid (di cui 2 con casco Cpap).

«Prosegue il trend positivo di discesa dei ricoveri per Coronavirus, speriamo entro fine mese di poter chiudere le degenze Covid negli Ospedali di Gallarate e Saronno e concentrare la degenza sul Presidio di Busto Arsizio, Hub per questa patologia – afferma il direttore medico dell’ospedale di Busto Arsizio, dottoressa Adelina Salzillo -. Naturalmente per la sicurezza di operatori e pazienti verranno mantenuti nei Pronto Soccorso aziendali percorsi e aree di valutazione dedicate per i soggetti con sintomi potenzialmente riconducibili a Covid-19».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore