Quantcast

Anziana rapinata e violentata nella sua casa di Lomazzo

L’anziana è rientrata a casa e ha sorpreso un uomo intento a rovistare nella sua abitazione. Il ladro, colto sul fatto, non è però scappato ma ha bloccato la donna e ha abusato di lei prima di fuggire

carabinieri

Rapinata e violentata nella sua casa a Lomazzo. La terribile vicenda è stata raccontata dalla stessa donna di 89 anni, vittima di una rapina nella serata di venerdì 11 giugno.

L’anziana è rientrata a casa e ha sorpreso un uomo intento a rovistare nella sua abitazione. Il ladro, colto sul fatto, non è però scappato ma ha bloccato la donna e ha abusato di lei prima di fuggire con alcuni beni e con il cellulare della vittima.

L’89enne, ferita e sotto choc, è riuscita a raggiungere la casa di suo figlio, poco distante, e a dare l’allarme, descrivendo il malvivente nei minimi dettagli, utili ai carabinieri che lo hanno riconosciuto, fermato ed arrestato. Si tratta di un 26enne nigeriano senza fissa dimora e richiedente asilo, provvedimento che è stato rifiutato di recente e notificato in carcere al 26enne, che ora dovrà rispondere di diversi reati.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore