Quantcast

“Ottimo primo riscontro del tavolo intercomunale sulla sostenibilità”

In collegamento c'erano i rappresentanti di una decina di Comuni (Solaro, Origgio, Uboldo, Caronno, Cislago, Gerenzano, Turate, Rovellasca, Rescaldina e Lainate), i primi ad aderire all'iniziativa

Alessandro Merlotti

C’è molta soddisfazione da parte del sindaco Augusto Airoldi e degli assessori Franco Casali e Alessandro Merlotti (nella foto) per l’adesione e l’esito del primo incontro con i Sindaci e gli Assessori del tavolo di lavoro per la sostenibilità e la rigenerazione urbana promosso proprio dall’Amministrazione saronnese.

La riunione che ha avviato questa nuova fase di collaborazione si è tenuta in remoto, nella mattinata di martedì 1°giugno ed è servita all’amministrazione comunale saronnese per lanciare l’idea di una nuova modalità di lavoro comune per quanto concerne le tematiche legate alla mobilità dolce, alla creazione di corridoi ecologici e alla pianificazione urbanistica di aree limitrofe.

In collegamento c’erano i rappresentanti di una decina di Comuni (Solaro, Origgio, Uboldo, Caronno, Cislago, Gerenzano, Turate, Rovellasca, Rescaldina e Lainate), i primi ad aderire all’iniziativa, ritenuta di grande valore proprio per la rete di collaborazione che si propone di avviare e mantenere, sia per progettazioni condivise – e quindi più rispondenti alle necessità di un’area vasta – sia per il reperimento più immediato di finanziamenti.

Fissate così le basi e le linee guida comuni, entro la fine di giugno si entrerà nel vivo con una nuova riunione più operativa che includerà anche i tecnici per l’analisi delle situazioni legate alle piste ciclabili di collegamento intercomunale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore