Quantcast

A Saronno vaccinati 720 cittadini in due giorni

Operazioni rese possibili dai medici, dagli infermieri, dal personale di Croce Rossa, Protezione civile e Polizia locale, che presidiano l'ex scuola Pizzigoni per garantire a tutti i prenotati la vaccinazione

Generica 2020

Si è aperto alle 8.30 di mercoledì 14 aprile, per il terzo giorno consecutivo, il centro vaccinale di Saronno, dove, tra lunedì e martedì, sono state vaccinate 720 persone della fascia d’età 70-79 anni.

Galleria fotografica

Primo giorno di vaccinazioni nell'hub di Saronno 4 di 12

Nella giornata di lunedì 12 aprile 350 cittadini hanno ricevuto la dose del siero Astrazeneca, mentre 45 persone che necessitavano di Pfizer (non disponibile nella giornata di lunedì) sono state rimandate a casa con segnalazione prioritaria per la chiamata diretta in ospedale.

Martedì 13 aprile, invece, sono stati 370 i vaccinati complessivi: 300 con dosi di Astrazeneca e, laddove l’anamnesi lo suggeriva (ovvero in 70 casi), con dosi di Pfizer.

Oggi (mercoledì 14 aprile) sarà un’altra giornata impegnativa all’hub saronnese, resa possibile grazie ai medici, agli infermieri, al personale di Croce Rossa, Protezione civile e Polizia locale, che presidiano l’ex scuola Pizzigoni per garantire a tutti i prenotati la vaccinazione.

COME FUNZIONA IL CENTRO VACCINALE DI SARONNO

Ecco come funziona il centro vaccinale a Saronno

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Aprile 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Primo giorno di vaccinazioni nell'hub di Saronno 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore