Quantcast

Vaccini alla ex Pizzigoni di Saronno, lamentele e difficoltà per le prenotazioni

Moltissimi i commenti di chi viene dirottato su Milano o Vimercate. Il sistema in automatico fornisce lo slot libero più vicino

Saronno, hub vaccinale ex scuola Pizzigoni

Sono numerosissime le segnalazioni e le conseguenti lamentele che piovono sui profili social legati a Saronno. Argomento della discussione le vaccinazioni e l’impossibilità apparente di prenotare nel centro vaccinale che sarà aperto lunedì 12 aprile alla ex scuola Pizzigoni.

Moltissimi gli over 70 che, all’apertura delle prenotazioni nella giornata di giovedì 9 aprile, hanno provato a fissare l’appuntamento nella città degli amaretti, senza però trovare l’opzione auspicata.

Qualcuno è stato dirottato su Milano, altri a Vimercate o in altri centri del territorio, qualcuno più vicino, altri più lontani. Qualcun altro invece è riuscito a fissare la data del vaccino alla Pizzigoni, riuscendo a trovare lo slot libero per la prenotazione.

L’inghippo, se così si può chiamare, sembra essere proprio questo: il sistema di Poste, adottato dal 2 aprile da Regione Lombardia in sostituzione di quello pieno di falle e problemi di Aria, funziona in maniera automatica e fornisce l’opzione libera al momento dell’elaborazione dei dati. Se non ci sono spazi liberi nella zona di residenza, si viene indirizzati sui centri con posti a disposizione nelle vicinanze. A Saronno verranno inizialmente attivate 3 linee vaccinali, che saliranno a 5 nel giro di qualche settimana, a seconda della disponibilità dei vaccini e dei medici addetti all’inoculazione.

Chi è riuscito a prenotare a Saronno lo ha fatto dopo qualche tentativo, provando e riprovando. L’arrivo di forniture in quantità maggiore di vaccini e l’allargamento del numero di somministrazioni fino a giungere alla quota massima di 690 al giorno potrebbe, in parte, risolvere i problemi e dare a più persone la possibilità di vaccinarsi vicino a casa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore