Quantcast

Saronno, disavventura finita per ClioMakeUp: ritrova la borsa grazie ad una fan

Disavventura finita per Clio Zammatteo, fondatrice del marchio ClioMakeUp, che settimana scorsa aveva smarrito la propria borsa in centro a Saronno, dove vive insieme al marito e alle due figlie

Generica 2020

Disavventura finita per Clio Zammatteo, fondatrice del marchio ClioMakeUp, che settimana scorsa aveva smarrito la propria borsa in centro a Saronno, dove vive insieme al marito e alle due figlie.

La nuora della nota Youtuber aveva lanciato un appello tramite i social, chiedendo aiuto per recuperare l’oggetto smarrito. Anche Clio aveva parlato dell’accaduto nelle sue seguitissime storie Instagram, esprimendo rammarico per la borsa persa: «Non ho più la patente, la carta di credito, i documenti di riconoscimento e le chiavi di casa. Ho già sporto denuncia ai carabinieri, ma se qualcuno dovesse trovare prima una borsa nera abbandonata da qualche parte, sappiate che è mia».

Proprio grazie ad una delle sue numerosissime follower domenica scorsa Clio ha riavuto la propria borsa, che era stata buttata in un fosso nei dintorni di Saronno: «Grazie a una ragazza e suo padre che l’ha trovata lavorando. Ci sono dentro tutti i documenti ed è incredibile! Era vicino casa nostra – ha raccontato la donna su Instagram –. Se non avessi questa community adesso non saprei come fare, probabilmente sarebbe ancora nel fosso».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore