Quantcast

Misinto: l’assessore Monica Caspani sindaco per un giorno per dire no alla violenza contro le donne

L’Assessore Monica Caspani indossa la fascia Tricolore davanti alla panchina rossa in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle Donne

Generica 2020

A Misinto l’assessore Monica Caspani diventa sindaco per un giorno. In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’assessore ha infatti indossato la fascia tricolore davanti alla panchina rossa installata sul territorio comunale e non ancora inaugurata ufficialmente a causa dell’emergenza Covid, affiancata dal sindaco Piuri.

Questo il messaggio scritto per l’occasione dal primo cittadino.

Sindaco per un giorno, l’Assessore Monica Caspani indossa la fascia Tricolore in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle Donne.

Una panchina rossa.Un’installazione fatta per ricordare tutte le donne che hanno subito una violenza, per ricordare quelle donne che ancora oggi la subiscono, ma soprattutto un simbolo di rottura del silenzio, con l’auspicio che nel domani non ci siano più violenze, ne fisiche e ne verbali nei confronti di tutte le donne.

Volutamente posizionata su una strada di passaggio, perché venga vista, sempre!

Sulla targa c’è una frase che lascia il segno, che deve catturare la nostra attenzione, non solo per un giorno, ma essere amplificata tutti i giorni dell’anno.

La panchina è stata preparata ed installata dal Gruppo Volontari Civici su richiesta di questa amministrazione comunale. L’inaugurazione doveva avvenire per la festa della donna dello scorso marzo ma il Covid ha fermato il paese. Anche ora non sarà possibile inaugurare la panchina rossa, ma non volevamo aspettare ancora, era necessario porre l’attenzione dei Misintesi su questo argomento.

Ci auguriamo che tutti gli eventi pensati per il 25 novembre si possano riproporre al più presto.

Il numero per denunciare qualsiasi abuso è il 1522.

Non sei sola!

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore