Quantcast

Saronno, le campane della città suonano all’unisono per la pace e la fraternità

Alle 19.30 le campane di tutte le parrocchie di Saronno hanno suonato all'unisono nel segno della coesistenza tra le religioni e contro ogni forma di violenza. Cristiani, cattolici, copti e musulmani hanno pregato in famiglia per la Pace

Le campane di Saronno suonano all’unisono per la pace, la fraternità e la coesistenza comune. Come annunciato dal prevosto don Armando Cattaneo, alle 19.30 tutte le campane della città hanno suonato in contemporanea, facendosi sentire tra le strade semideserte e le case dei saronnesi.

Il prevosto ha spiegato il senso dell’iniziativa: le campane hanno suonato per invocare alla fratellanza tra le religioni e per dire no a ogni forma di violenza e di discriminazione.

Contemporaneamente, cattolici, cristiani e copti hanno pregato nelle loro case, i musulmani in moschea e nelle loro abitazioni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore