Quantcast

Cogliate, il Comune si mobilita per istituire un punto tamponi

Pubblicata una manifestazione di interesse indirizzata a Laboratori di Analisi e Centri Medici per trovare una realtà disponibile ad effettuare tamponi molecolari a prezzi ridotti sul territorio

Generico 2018

L’amministrazione comunale di Cogliate intende mettere a disposizione uno spazio idoneo all’effettuazione di tamponi naso-faringei per la ricerca di RNA virale, al fine di migliorare l’offerta alla popolazione e contenere così la diffusione del virus Covid-19.

Il punto tamponi sarà rivolto ai cittadini di Cogliate, Ceriano Laghetto, Misinto e Lazzate.

Lo spazio sarà individuato dal Comune, secondo le caratteristiche richieste dalle normative vigenti, in accordo con la società concessionaria. Potrà essere valutata anche l’opportunità di allestire idoneo spazio in collaborazione con la Protezione Civile.

«Oggetto del presente avviso è l’individuazione di uno o piu’ laboratori di analisi in grado di effettuare tamponi per l’identificazione dell’infezione da Sars-Cov2 – si legge in un comunicato del Comune di Cogliate -, pertanto la sollecitazione ai soggetti potenzialmente interessati, a comunicare il proprio interesse per l’attivazione di un punto per l’effettuazione di test diagnostici finalizzati alla ricerca del virus comunemente chiamato Covid-19, rivolto alla popolazione residente nei Comuni di di Cogliate, Ceriano Laghetto, Misinto e Lazzate».

Tutti gli oneri per l’erogazione della prestazione saranno a carico dei privati cittadini che sceglieranno di sottoporsi al tampone.

Il laboratorio dovrà farsi carico della necessaria pulizia e sanificazione degli spazi utilizzati e anche del materiale utilizzato per l’effettuazione dei tamponi stessi e dovrà essere in grado, in tempi brevi, di effettuare i tamponi richiesti.

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 di venerdì 30 ottobre 2020 al protocollo del Comune di Cogliate tramite PEC Istituzionale (comune.cogliate@legalmail.it).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore