Quantcast

Carbonate, Mozzate e Casnate con Bernate: tre locali chiusi per irregolarità

Lavoratori in nero e mancato rispetto delle norme anticontagio. Sanzioni economiche per un totale di oltre 7 mila euro e contestuale chiusura provvisoria delle 3 attività commerciali

Generico 2018

Lavoratori in nero e mancato rispetto delle norme anticontagio. Sanzioni economiche per un totale di oltre 7 mila euro e contestuale chiusura provvisoria delle 3 attività commerciali.

Sono state queste le conseguenze per tre locali di Carbonate, Mozzate e Casnate con Bernate controllati dai carabinieri della compagnia di Cantù nel fine settimana.

I militari dell’Arma hanno proceduto a contestazione di illecito amministrativo nei confronti di tre esercenti e chiusi altrettanti locali pubblici, poiché resisi responsabili delle violazioni in materia di contenimento dai rischi sanitari derivanti dalla diffusione del virus Covid-19 e dell’omessa registrazione nei libri obbligatori assunzione di lavoratori (cosiddetto “lavoro nero”).

I militari della Compagnia di Cantù congiuntamente al personale del N.I.L. di Como, dunque, hanno proceduto al controllo di attività dedite alla somministrazione di alimenti e bevande, riscontrando molteplici violazioni legate all’omissione di informazioni, le modalità accesso, la pulizia e sanificazione, le precauzioni igieniche personali, il distanziamento, la gestione spazi comuni e la misurazione della temperatura ai tavoli, oltre a ciò rilevando altresì l’irregolarità di un lavoratore.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore