Categorie

Lo sport saronnese riparte: l’ostacolista Lorenzo Perini torna in pista

7 Maggio 2020

Eccellenze dello sport saronnese pronte a ripartire.

Dal 4 maggio il Dpcm ha dato il via libera all’attività motoria e sportiva svolta individualmente all’aperto, e così l’ostacolista di Saronno Lorenzo Perini torna sulla pista dello stadio Colombo-Gianetti per riprendere gli allenamenti, dopo due mesi di stop forzato e di allenamenti “casalinghi”.

Perini fa parte della squadra dell’Aeronautica Militare e della Nazionale Italiana, e attualmente occupa il 34 esimo posto nel ranking mondiale sui 110 ostacoli. Negli ultimi Campionati Italiani Assoluti Indoor di atletica leggera di Ancona disputati a febbraio, prima dello scoppio dell’emergenza Covid, l’atleta saronnese si era confermato campione d’Italia sui 60 ostacoli, raggiungendo quello che è stato di fatto l’ultimo risultato conseguibile in questa stagione inedita, aspettando il graduale ritorno alla “normalità”.

L’ostacolista avrebbe coronato il suo anno con la partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020 (ne abbiamo parlato qui), rimandate ufficialmente al 2021 a causa dell’emergenza Covid.

In questo video Perini ci racconta le sensazioni provate nel tornare ad allenarsi, cosa significa per un atleta professionista “allenarsi ai tempi del coronavirus”, e quali sono le sue prospettive in questo contesto così particolare e storico: “Tornare in pista è un qualcosa di indescrivibile. Non ero mai stato lontano per così tanto tempo”.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.