Quantcast

Arriva la perturbazione atlantica, ma domenica sboccia l’estate

Fanno ben sperare le previsioni del Centro geofisico prealpino: ancora qualche turbolenza ma lunedì e martedì sono previsti 30 gradi

Lago di Varese tra le nuvole

L’ultimo gradino, che ci porterà forse ad abbandonare la felpa al mattino all’uscita di casa, è la depressione atlantica in arrivo e che porterà ancora qualche pioggia e temporali fra venerdì e sabato. Ma domenica dovrebbe arrivare finalmente l’estate.

SITUAZIONE
Ne sono convinti dal Centro geofisico prealpino che così traduce le immagini satellitari nel punto della situazione meteo: “Una circolazione depressioanria sulle Isole Britanniche sospinge una perturbazione atlantica attraverso le Alpi tra oggi e domani. La perturbazione sarà però indebolita dalla risalita dell’anticiclone dal Mediterraneo che riporterà poi bel tempo estivo a partire da domenica.“

PREVISIONI
Venerdì “in parte soleggiato sulla pianura con passaggi nuvolosi. Su Alpi e fascia prealpina maggiore nuvolosità soprattutto al mattino e qualche pioggia su Alpi occidentali, Ossola, Canton Ticino, alto Lario“.
Sabato “tra le Alpi e la fascia pedemontana cielo nuvoloso con alcune piogge già dal mattino, non escluso un temporale isolato nel pomeriggio. Sulla pianura padana in parte soleggiato e asciutto. Debole rischio di un temporale serale“.
Domenica “soleggiato, qualche nuvola di passaggio e poche nuvole di bel tempo nel pomeriggio sui monti, asciutto. Temperature in rialzo“.

TENDENZA
Lunedì 17 e martedì 18 Giugno: bel tempo soleggiato e caldo estivo. Temperature massime in rialzo fino a toccare i 30°C in pianura padana.

Redazione Saronnonews
saronnonews@gmail.com
Noi della redazione di Saronnonews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.
Pubblicato il 14 Giugno 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore