Quantcast

Tra storia e arte immersi nel verde della Valle Olona

Il tour Va In giro per i Comuni di Lozza, Gazzada Schianno, Morazzone, Castiglione Olona, Gornate Olona, Castelseprio, Lonate Ceppino, Cairate e Fagnano Olona

Generico 17 Oct 2022

VA in giro, il tour di VareseNews in 148 comuni in quattro diverse province ha fatto tappa la scorsa settimana in nove Comuni della Valle Olona: Lozza, Gazzada Schianno, Morazzone, Castiglione Olona, Gornate Olona, Castelseprio, Lonate Ceppino, Cairate e Fagnano Olona.

Solcata dal fiume Olona, la vallata oggi è attraversata dalla via Francisca del Lucomagno, l’antica via medievale che collega Lugano con Pavia.

Ecco le tappe nei Comuni della Valle Olona: 

LOZZA

Il tour per la Valle Olona è iniziato da Lozza, un paesino di 1.232 abitanti immerso nel verde, a confine con Varese. Girando per il paese abbiamo visitato il Minigolf di Lozza, uno dei luoghi di ritrovo storici del paese, un punto importante di aggregazione oggi molto frequentato; poi il nuovo centro sportivo in fase di ristrutturazione e una struttura adiacente alla nuova sede della protezione civile, che il Comune ha appena acquistato e che in futuro diventerà sede della biblioteca, dell’ambulatorio medico e del dispensario farmaceutico.

Lozza tour 2022 luoghi

Uno dei fiori all’occhiello di Lozza è il gigantesco impianto fotovoltaico. Parliamo di 900 pannelli con 200 kilo watt di potenza. L’energia prodotta copre totalmente il fabbisogno energetico delle strutture comunali e quella non utilizzata frutta al Comune diverse migliaia di euro. L’anno scorso il Comune ne ricavato ben 80 mila euro, che poi sono stati reinvestiti sul territorio.

Qui tutto il tour di Lozza.

GAZZADA SCHIANNO

Gazzada Schianno tour 2022 luoghi

Nel pomeriggio tappa a Gazzada Schianno. D’obbligo una visita a Villa Cagnola, antica dimora del ‘700, oggi di proprietà della Fondazione Istituto Superiore di Studi Religiosi Beato Paolo VI. Con il suo ampio parco storico di circa 26 ettari e una suggestiva vista sul Monte Rosa e sul lago di Varese, rendono questa antica dimora un vero gioiellino nel contesto prealpino.

Qui tutto il tour di Gazzada Schianno.

MORAZZONE

Il secondo giorno in Valle Olona è stato dedicato a Morazzone, paese di 4246 abitanti che sorge su una delle colline attorno a Varese. La sua posizione offre quindi ai suoi abitanti una vista spettacolare sul lago di Varese e sulla catena Prealpina e Alpina.

Insieme al sindaco Maurizio Mazzucchelli abbiamo visitato il museo storico presente in Municipio, all’interno del quale, tra le altre cose, si possono visionare i reperti bellici risalenti al passaggio di Napoleone, che il 26 agosto 1848 da Morazzone scappò dagli austriaci verso la Svizzera.

Morazzone tour 2022 luoghi

Tappa poi a casa Macchi, una dimora borghese di fine ‘800, tipica della provincia lombarda che il FAI ha ricevuto in eredità dall’ultima proprietaria Maria Luisa Macchi: proprio qui ha aperto un piccolo emporio, un negozio di vicinato gestito dal FAI, dove trovano spazio prodotti locali del paese e il dolce tipico del paese, il Morazzone.

All’interno della chiesa parrocchiale dedicata al patrono Sant’Ambrogio, abbiamo poi potuto visitare l’affresco attribuito a “Il Morazzone”, il pittore Pierfrancesco Mazzucchelli.

Qui tutto il tour di Morazzone.

CASTIGLIONE OLONA

Davvero peculiare la tappa a Castiglione Olona. Il suo antico borgo storico, voluto dal Cardinal Branda Castiglioni, uno dei personaggi più influenti del suo tempo, è un esempio di città rinascimentale che rispecchia i canoni architettonici della città ideale.

Castiglione Olona tour 2022 luoghi

Qui è d’obbligo visitare Palazzo Branda, il Castello di Monteruzzo e la Collegiata, che sovrasta il borgo, essendo posizionata in cima al colle. Il tesoro più importante della chiesa è costituito dal ciclo di affreschi di Masolino da Panicale.

Qui tutto il tour di Castiglione Olona.

GORNATE OLONA

A Gornate Olona, tra i diversi luoghi visitati, c’è stato il Monastero di Torba, dal 2011 Patrimonio dell’Umanità e oggi di proprietà del FAI. Compreso tra le tappe più significative della via Francisca, il complesso risale agli albori del Medioevo (qui tutta la tappa di Gornate Olona).

Gornate Olona tour 2022 luoghi

CASTELSEPRIO

Nella vicina Castelseprio il sindaco Silvano Martelozzo ci ha portato in visita al parco archeologico del paese, un’area che si estende per oltre 100 mila metri quadrati, con reperti che arrivano fino alla prima età del Ferro (X-VIII secolo a. C.).
Il parco è stato dichiarato dall’Unesco dal 2011 Patrimonio dell’Umanità (qui tutta la tappa di Castelseprio).

Castelseprio tour 2022 luoghi

LONATE CEPPINO

Venerdì è stata la volta di Lonate Ceppino, dove tra i tanti luoghi visitati e le persone ascoltate, abbiamo fatto tappa alla chiesa di San Pietro, l’ex chiesa parrocchiale del paese, oggi chiusa al pubblico (nella foto sotto l’interno della chiesa).

Lonate Ceppino tour 2022 luoghi

Qui tutta la tappa di Lonate Ceppino.

CAIRATE

A Cairate insieme alla Pro Loco e al sindaco Anna Pugliese abbiamo visitato il suggestivo Monastero di Cairate, edificio risalente al 737 d.C. e oggi di proprietà della provincia di Varese. All’interno del Monastero davvero di notevole bellezza è l’affresco del tramezzo di 100 metri quadrati del Monastero, realizzato da Aurelio Luini, figlio di Bernardino Luini, uno dei più grandi autori tardo rinascimentali e raffigurante l’assunzione della Madonna.

Qui tutta la tappa di Cairate.

Cairate tour 2022 luoghi

FAGNANO OLONA

Ultima tappa a Fagnano Olona, dove oltre al Castello Visconteo abbiamo visitato il Mulino Bosetti, risalente al 1500 e oggi di proprietà della famiglia Salmoiraghi. Serviva per la mulitura, quindi per produrre la farina e veniva attivato dal passaggio dell’acqua del vicino fiume Olona.

Qui tutta la tappa di Fagnano Olona.

Fagnano Olona tour 2022 luoghi

Valentina Rizzo
rizzo_v@yahoo.it
Raccontiamo la provincia di Varese e le sue numerose comunità. Un giornale accessibile a tutti, finanziato dai suoi lettori. Supporta anche tu il nostro lavoro.
Pubblicato il 17 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore