Quantcast

Le scritte contro la Camera del Lavoro di Saronno diventano murales

Uno dei dipendenti della Camera del Lavoro ha convertito in immagini positive le scritte offensive apparse alcuni giorni fa sulle facciate dell'edificio di via Maestri del Lavoro

Generico 27 Jun 2022

L’arte come soluzione dei conflitti, si potrebbe dire. È così che a Saronno uno dei dipendenti della Camera del Lavoro ha pensato di convertire in immagini positive le scritte offensive apparse alcuni giorni fa sulle facciate dell’edificio di via Maestri del Lavoro.

Galleria fotografica

Le scritte contro la Camera del Lavoro di Saronno diventano murales 3 di 3

È così che la lettera “W” cerchiata, simbolo utilizzato da gruppi No vai, è diventata un insieme di fiori colorati, e la scritta “nazisti” un grande cuore disegnato al di sotto della parola sindacati.

Una volta individuati, il ripristino originario delle pareti sarà comunque addebitato ai responsabili. Ad indagare su quanto accaduto infatti, ci sono i carabinieri, in seguito alla denuncia contro ignoti presentata dalla Camera del Lavoro di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Luglio 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Le scritte contro la Camera del Lavoro di Saronno diventano murales 3 di 3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore