Quantcast

“Una multa ingiusta”, la protesta di un automobilista di Caronno Pertusella

L’uomo ha fermato la macchina davanti a casa, attendendo che suo papà uscisse dal cancello per poter entrare nella rampa del garage di casa. In quel momento sono passati i vigili urbani e gli hanno comminato una multa da 87 euro per sosta vietata

Generico 27 Jun 2022

«Una multa ingiusta». A raccontarlo è un giovane caronnese, residente in via Damiano Chiesa, strada molto trafficata della città.

L’uomo ha fermato la macchina davanti a casa, attendendo che suo papà uscisse dal cancello per poter entrare nella rampa del garage di casa. In quel momento sono passati i vigili urbani e gli hanno comminato una multa da 87 euro per sosta vietata.

«Io non ho parcheggiato – racconta il caronnese -. Servirebbe un po’ di tolleranza: in quel tratto non è facile fermarsi, io attendevo uscisse mio papà, non avevo intenzione di lasciare la macchina lì. Ho azionato le quattro frecce e ho spiegato agli agenti la situazione, ma non c’è stato nulla da fare. In via Damiano Chiesa vige il divieto di sosta, non di fermata, per aspettare l’uscita di mio padre dalla rampa non potevo fare altrimenti che aspettare un momento e poi prendere il suo posto in garage. Farò ricorso al Prefetto, visto che dalla Polizia Locale di Caronno Pertusella non riesco a farmi ascoltare nè capire».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore