Quantcast

Incidente sul lavoro, ustionati due operai a Cesano Maderno: uno è grave

L’incidente sul lavoro in via Bracco. Ad originare il problema l’esplosione di una tubatura sulla quale i due uomini di 51 e 52 anni stavano lavorando

Ambulanza notte

Incidente sul lavoro a Cesano Maderno. Nella notte, intorno alla 1.30 di martedì 21 giugno, in uno stabilimento di via Bracco due operai di 52 e 51 anni sono rimasti ustionati. Uno di loro è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Niguarda di Milano.

I due uomini hanno riportato ustioni sul corpo provocate dalle sostanze chimiche fuoriuscite dopo l’esplosione di una tubatura all’interno dell’azienda farmaceutica.

Sul posto i sanitari del 118 insieme ai vigili del fuoco e ai carabinieri della compagnia di Desio. Il più grave dei due operai, 52 anni, ha riportato ustioni su volto, braccia, collo e buona parte del corpo. È stato intubato sul posto e trasportato d’urgenza in codice rosso all’ospedale Niguarda di Milano. Anche il suo collega è stato trasportato all’ospedale di Milano con un’ustione più lieve, dovuta alla stessa sostanza chimica fuoriuscita.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore