Quantcast

Rubano la borsetta ad un’anziana e prelevano 1000 euro dal suo bancomat: 2 arresti

I Carabinieri della Stazione di Brugherio hanno arrestato in flagranza due individui, un uomo e una donna, ritenuti responsabili di furto aggravato e indebito utilizzo di strumenti di pagamento

Generico 13 Jun 2022

I Carabinieri della Stazione di Brugherio hanno arrestato in flagranza due individui, un uomo e una donna residenti a Varese e Limbiate, ritenuti responsabili di furto aggravato e indebito utilizzo di strumenti di pagamento.

Nel corso degli ordinari servizi di controllo del territorio, i militari hanno notato una giovane donna intenta a prelevare da uno sportello bancomat, guardandosi più volte intorno.

Insospettiti, è scattato il controllo. La ragazza, nel fornire i documenti, tentava di nascondere nella manica della felpa la cifra di 1000 euro in contanti e un bancomat intestato ad una terza persona, con un biglietto di carta riportante il relativo codice scritto a penna. Condotta verso l’autovettura di servizio per approfondire il controllo, la donna, notato il complice, ha provato a metterlo in fuga urlando, senza però riuscire nel suo intento.

In caserma, nel frattempo, si era presentata la proprietaria del bancomat, una signora classe ’41, per sporgere denuncia. La vittima ha spiegato ai carabinieri di essersi recata poco prima a fare la spesa e che, in un attimo di distrazione, qualcuno si era appropriato della sua borsetta, nella quale era contenuto anche il bancomat. Poco dopo, la banca le ha mandato il messaggio con cui veniva informata del prelievo di 1000 euro effettuato con la sua tessera.

La borsa, trovata nella disponibilità dell’uomo, ed il relativo contenuto, sono stati riconsegnati alla vittima, mentre i due individui sono stati tratti in arresto e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Monza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore