Quantcast

A Garbagnate Milanese inaugurate le prime panchine dedicate alla gentilezza

Sono state inaugurate in via Ceresio le prime panchine dedicate alla gentilezza. La promotrice: "Piccoli gesti quotidiani migliorano il benessere fisico ed emotivo, e possono dare una spinta al contesto in cui viviamo, coinvolgendo le persone verso obiettivi comuni"

A Garbagnate Milanese inaugurate le prime panchine dedicate alla gentilezza

Sono state inaugurate in via Ceresio a Garbagnate Milanese le prime panchine dedicate alla gentilezza, alla presenza del sindaco Daniele Davide Barletta e dell’assessore alle Politiche Sociali Giovanni Bucci.

Galleria fotografica

A Garbagnate Milanese inaugurate le prime panchine dedicate alla gentilezza 3 di 3

Il progetto “Costruire Gentilezza” nasce da Monica Russotto, insegnante della scuola primaria Gramsci, che ha chiesto al Servizio Giovani del Comune di collaborare ad un’iniziativa per dare risalto alla cultura di «piccoli gesti quotidiani migliorano il benessere fisico ed emotivo, e possono dare una spinta al contesto in cui viviamo, coinvolgendo le persone verso obiettivi comuni».

La Ludoteca il Sole e l’Istituto comprensivo Futura della città hanno quindi presentato all’amministrazione comunale di Garbagnate Milanese il progetto “Panchine della Gentilezza”, un’iniziativa che prenderà vita in più quartieri della città: nell’area pedonale di via Ceresio, a cura della classe quarta della Scuola Primaria Gramsci, in via Largo Q. Profili, a cura degli educatori, dei bimbi e delle famiglie della Ludoteca e infine in via Milano, a cura degli educatori della Ludoteca, insieme al Gruppo Scout.

«La panchina è uno spazio che richiama momenti di incontro ricreativi, di sport, di relax e di socializzazione – spiega la docente Russotto -. Il colore viola nasce dall’unione del blu (profondità) e del rosso (concretezza), che ben identificano la gentilezza».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 Maggio 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

A Garbagnate Milanese inaugurate le prime panchine dedicate alla gentilezza 3 di 3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore