Quantcast

Ecco il “nuovo” Parco De Rocchi di Saronno

I nuovi vialetti verranno rifatti tra sei mesi: il Comune ha aperto un contenzioso con l'impresa decidendo di appaltare i lavori ad una seconda ditta, che potrà portare a termine l'intervento fuori dalla stagione di maggior utilizzo del parco

Ecco il "nuovo" Parco De Rocchi di Saronno

Sopralluogo post riapertura al parco De Rocchi questa mattina (lunedì 23 maggio). L’assessore all’Ambiente Franco Casali e l’assessore ai Lavori Pubblici Francesca Pozzoli hanno spiegato cosa è stato fatto all’interno del parco, rimasto chiuso più a lungo del previsto.

Galleria fotografica

Ecco il "nuovo" Parco De Rocchi di Saronno 4 di 4

L’investimento di 125.000 euro ha permesso il rifacimento complessivo dell’illuminazione dell’area: si tratta di 58 punti luce dimmerabili, ovvero che la notte si abbassano di luminosità ma rimangono comunque accesi per una maggiore sicurezza. L’utilizzo delle lampade a led consentirà inoltre un risparmio energetico pari a circa il 75%.

L’intervento al parco De Rocchi prevedeva anche il rifacimento dei vialetti, ma il materiale utilizzato e la posa stessa non hanno soddisfatto l’amministrazione saronnese, che ha quindi aperto un contenzioso con l’impresa decidendo di appaltare i lavori ad una seconda ditta, che potrà portare a termine l’intervento fra sei mesi, ovvero fuori dalla stagione di maggior utilizzo di un parco importante per i cittadini.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Maggio 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Ecco il "nuovo" Parco De Rocchi di Saronno 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore