Quantcast

Il 19 maggio il senatore Candiani e l’avvocato Alberti a Saronno per spiegare il referendum

Appuntamento con la Lega di Saronno in vista dell'appuntamento referendario del prossimo 12 giugno

Le foto di Stefano Candiani dalla Camera per l\'elezione del Presidente della Repubblica

Appuntamento con la Lega di Saronno in vista dell’appuntamento referendario del prossimo 12 giugno

La giustizia è uno dei temi principali che investono le conversazioni politiche italiane: dalle righe dei giornali, i dibattiti televisivi, fino alle chiacchiere e le lamentele al bar.

Il prossimo 12 giugno si vota per un referendum che potrebbe andare a cambiare sensibilmente l’architettura della giustizia nel nostro paese, dalle nomine dei membri del CSM, fino ai casi in cui applicare la custodia cautelare, passando dalla responsabilità civile dei magistrati e dalla separazione delle loro carriere.

Il tema è cruciale e specifico, per questo siamo lieti di annunciare che Giovedì 19 Maggio alle 21.15 presso l’Auditorium Aldo Moro, si svolgerà una serata informativa in cui l’Avv. Monica Alberti spiegherà i quesiti referendari e in che modo intendono cambiare l’ordinamento giuridico italiano, mentre l’On. Stefano Candiani farà il punto politico della questione, spiegando le ragioni di un cambiamento divenuto necessario anche alla luce di numerosi ed eclatanti casi giudiziari e mediatici. Alle due presentazioni seguirà un momento di dibattito.

Inoltre a partire da sabato 14 maggio dalle ore 15 alle ore 18 e per tutti i sabati pomeriggio fino al voto, il
“Comitato Giustizia Giusta” in collaborazione con la Lega Salvini Premier sarà presente con un gazebo a
Saronno in Corso Italia per ulteriormente approfondire coi cittadini il contenuto dei quesiti referendari, per
raccogliere spunti di riflessione e per uno scambio di idee riguardo l’attuale andamento della giustizia nel
nostro paese.

Invitiamo la cittadinanza a partecipare numerosa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore