Quantcast

Tornano gli studenti Erasmus a Saronno: da Spagna e Grecia alla scuola Ignoto Militi

Il sindaco Augusto Airoldi e gli assessori alla Pubblica Istruzioni e alla Cultura Gabriele Musarò e Laura Succi hanno fatto gli onori di casa

Varie

Sono state accolte in Municipio a Saronno le due delegazioni di Spagna e Grecia che in questi giorni sono in Italia per lo scambio del programma Erasmus con la scuola Ignoto Militi.

Il sindaco Augusto Airoldi e gli assessori alla Pubblica Istruzioni e alla Cultura Gabriele Musarò e Laura Succi hanno fatto gli onori di casa, ricordando come il Programma Erasmus sia uno dei tasselli fondamentali «per dare ai giovani l’opportunità di muoversi, viaggiare, conoscersi, capirsi, permettersi uno scambio reciproco di cultura e modi di vivere. E in un momento storico come quello attuale in cui la guerra in Ucraina divide, c’è un gran bisogno di unirci e comprenderci. Un altro importante esempio di scuola innovativa, inclusiva ed empatica».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore