Quantcast

Obiettivi in Comune punta alle elezioni regionali e si appella alle liste civiche: “Uniamo le forze”

Si tratta di un nuovo progetto politico sovracomunale, nato dalla collaborazione di tre liste civiche presenti nel Varesotto: Obiettivo Saronno, Idee in Comune Gerenzano e Idee in Comune Busto Arsizio

Obiettivi in Comune punta alla elezioni regionali e si appella alle liste civiche: "Uniamo le forze"

Sono le elezioni regionali del 2023 la meta di lungo periodo di Obiettivi in Comune. Si tratta di un nuovo progetto politico sovracomunale, nato dalla collaborazione di tre liste civiche presenti nel Varesotto: Obiettivo Saronno, Idee in Comune Gerenzano e Idee in Comune Busto Arsizio.

Galleria fotografica

Obiettivi in Comune punta alla elezioni regionali e si appella alle liste civiche: "Uniamo le forze" 4 di 4

La finalità è al momento quella di costituire una rete di collaborazione che unisca le liste civiche lombarde e supporti le singole liste aderenti in occasione delle elezioni amministrative, che sul territorio di riferimento rimarranno con il proprio nome e simbolo. L’ambizioso obiettivo è quello di arrivare a costituire un gruppo pronto a mettersi in gioco per le elezioni regionali 2023.

Il gruppo si è presentato ufficialmente lo scorso 22 aprile a Gerenzano. A prendere la parola Luca Amadio e Novella Ciceroni del direttivo di Obiettivo Saronno, Marco Franchi di Idee in Comune Gerenzano e Donatella Fraschini di Idee in Comune Busto Arsizio.

Per Luca Amadio, consigliere comunale di Obiettivo Saronno, quella della presentazione del nuovo progetto è una data decisiva, «che segnerà la storia politica del nostro territorio – ha spiegato il consigliere viola -. Una politica che reputiamo al servizio della comunità. Un progetto non frutto di una strategia politica, ma di un incontro di persone che hanno deciso di mettere al servizio della comunità tempo ed energie».

«Il nostro gruppo è nato dalla passione per il territorio, dalla consapevolezza delle sue potenzialità» ha dichiarato Novella Ciceroni, assessore del Comune di Saronno dall’ottobre 2020 al gennaio 2022, che ha ricordato la nascita e gli obiettivi raggiunti nelle elezioni comunali 2020 dalla lista civica viola di cui è presidente (la lista ottenne il 12,57% dei voti espressi) ed evidenziato le parole chiave del nuovo progetto politico, racchiuse nel termine “rete”: realizzare («passare dalle parole ai fatti»), etica (condivisione di valori tra i partecipanti alla rete con i cittadini», tutte («le liste civiche delle provincie della Lombardia che vogliono agire concretamente sul territorio) ed infine esserci («la comprensione delle reali esigenze delle persone, per affrontarle e soddisfarle»).

Obiettivi in Comune punta alla elezioni regionali e si appella alle liste civiche: "Uniamo le forze"

Donatella Fraschini, ex Forza Italia Busto Arsizio ha dichiarato: «Per tutte le persone che vogliono impegnarsi per il territorio, vogliamo rappresentare quella casa che noi non troviamo più nei partiti tradizionali». Donatelli è oggi parte di Idee in Comune Busto Arsizio, gruppo che nel 2021 ha supportato la candidatura di Emanuele Antonelli, insieme a Forza Italia e Noi con l’Italia.

«La coerenza, che significa essere cittadini credibili, credo che sia la cosa che manca ai partiti, dove si inseguono i voti e i risultati elettorali, prima ancora di creare una classe dirigente all’altezza – ha aggiunto Donatelli -. Il nostro obiettivo sarà anche quello di coinvolgere tanti giovani».

Marco Franchi, ex Forza Italia, ha ripercorso la storia della nascita della lista civica gerenzanese Idee in Comune, che parteciperà alla prossima competizione elettorale: «Siamo a Gerenzano perché è la prima realtà che avrà una scadenza elettorale. A Gerenzano Idee in Comune è nata due anni fa, perché nel 2019 c’era stata tanta delusione per ciò che stava accadendo a livello politico provinciale (N.d.r. si tratta dell’inchiesta “Mensa dei poveri, leggi qui) e nello stesso tempo dentro di noi c’era ancora tanta passione per la politica, passione che dovrebbe smuovere chi fa politica locale. Quindi abbiamo dato una svolta al nostro gruppo consiliare, trasformandolo in lista civica».

Obiettivi in Comune punta alla elezioni regionali e si appella alle liste civiche: "Uniamo le forze"
In foto, Donatella Fraschini insieme ad Alberto Riva e Alberto Armiraglio di Idee in Comune Busto Arsizio

Se il background politico di gran parte dei presenti naviga certamente nel centrodestra, oggi l’obiettivo annunciato è quello di raggruppare persone che non si rispecchiano più nei partiti tradizionali, ma che sono comunque desiderose di mettere la propria competenza a disposizione della politica, come ha spiegato Franchi: «È un progetto trasversale, non è né di destra né di sinistra. È un contenitore che vuole unire le forze e avere la collaborazione del maggior numero di persone e di liste civiche presenti sul territorio».

«Fare il partitino è l’ultima cosa che ci interessa – ha aggiunto Fraschini -. È fare la buona politica il nostro vero e grande obiettivo».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 Aprile 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Obiettivi in Comune punta alla elezioni regionali e si appella alle liste civiche: "Uniamo le forze" 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore