Quantcast

Rapinava prostitute, arrestato

I fatti risalgono al periodo compreso tra il 2 ed il 10 marzo scorso. Cinque le rapine contestate, ai danni di giovani donne

varie

Rapinava prostitute adescate sulla strada nel Comasco, tra Mariano Comense, Carugo, Limido Comasco, Cermenate e Vertemate con Minoprio.

Un uomo di Como, classe 1974, senza fissa dimora, è stato arrestato dai carabinieri di Cantù iper una serie di rapine aggravate dall’uso delle armi commesse ai danni di prostitute.

I fatti risalgono al periodo compreso tra il 2 ed il 10 marzo scorso. Cinque le rapine contestate, ai danni di giovani donne. Sempre simile la tipologia dei colpi: l’uomo raggiungeva le vittime a bordo di un’auto e, dopo aver contrattato la prestazione, le faceva salire a bordo per recarsi in luoghi appartati. Fermato il veicolo, l’uomo estraeva però un coltello e, dietro minaccia, si faceva consegnare dalle parti offese il denaro in loro possesso.

Individuato il veicolo e identificato l’autore, l’uomo è stato arrestato e portato in carcere.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore