Quantcast

Nuova sede per l’Associazione Nazionale Carabinieri di Garbagnate Milanese

Appuntamento il 3 Aprile alle 17:30 a Corte Valenti. Il pomeriggio sarà allietato dal concerto Jazz della Garben Big Band, diretta da Fabio Costanzo

Varie

L’amministrazione comunale è lieta di invitare la cittadinanza alla cerimonia di inaugurazione della sede dell’Associazione Nazionale Carabinieri, Sezione “Magg. Carlo Pellegrino” Arese – Sottosezione di Garbagnate Milanese.

L’evento si terrà domenica 3 aprile, alle ore 17:30, in Corte Valenti (Via Monza, 12), struttura che appunto ospiterà l’associazione. Saranno presenti autorità cittadine civili e religiose, e rappresentanti dell’Arma.

«Questa amministrazione comunale ha fortemente voluto accogliere sul proprio territorio l’ANC, riconoscendone l’importanza strategica – si legge nella nota di presentazione dell’evento inaugurale -. Come da convenzione, infatti, i volontari della sottosezione di Garbagnate svolgerannocompiti decisamente preziosi: forniranno servizi presso i plessi scolastici o rivolti a minori; sorveglieranno parchi cittadini, mercati ed aree specifiche della Città; forniranno supporto in pubbliche manifestazioni e nelle processioni religiose. La collaborazione va dunque nella direzione della sicurezza, del decoro e genericamente del miglioramento della vivibilità di Garbagnate. L’ulteriore obiettivo è educativo: promuovere il rispetto della legalità e dell’ambiente, la mediazione dei conflitti e il dialogo tra le persone, l’integrazione e l’inclusione sociale, incoraggiare a partecipare in prima persona, ponendosi obiettivi condivisi».

Il pomeriggio sarà allietato dal concerto Jazz della Garben Big Band, diretta da Fabio Costanzo.

Per informazioni:
Servizio Cultura (Via Monza, 12)
02.78618700
cultura@comune.garbagnate-milanese.mi.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore