Quantcast

“Un piatto per l’Ucraina”. A Rovello Porro un’iniziativa culinaria per raccogliere fondi

Cinque rovellesi hanno organizzato in collaborazione con un gruppo di cittadine di origine ucraina la vendita di pasti da asporto con piatti tipici della tradizione ucraina. L'appuntamento è per sabato 26 e domenica 27 marzo

Generica 2020

Raccogliere fondi per finanziare viaggi per portare viveri e aiuti materiali in Ucraina. È lo scopo dell’iniziativa culinaria prevista per sabato 26 e domenica 27 marzo a Rovello Porro, dove cinque rovellesi hanno organizzato in collaborazione con un gruppo di cittadine di origine ucraina la vendita di pasti da asporto con piatti tipici della tradizione ucraina.

Sarà possibile ritirare presso l’area feste di Rovello Porro, in via Luini, una cena per sabato dalle 19:00 alle 21:00 o un pranzo per domenica dalle 11:30 alle 14:00.

Il ricavato verrà devoluto per finanziare il prossimo viaggio in Ucraina, per consegnare aiuti umanitari alla popolazione locale. «Abbiamo fatto già tre viaggi con partenza il venerdì e rientro la domenica pomeriggio – spiega Massimo, uno dei volontari coinvolti nell’iniziativa -. Settimana prossima stiamo programmando di ripartire con quattro o cinque furgoni e portare aiuti al confine».

È consigliata la prenotazione al numero 333.73.65.668.

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore