Quantcast

Un fiume di solidarietà riempie il magazzino di Casa di Marta a Saronno

È davvero impressionante la foto postata sui profili social di Casa di Marta, l'ente benefico che insieme a Caritas e Saronno Amica si sta occupando della raccolta di beni e materiale da donare alle popolazioni ucraine in fuga dalla guerra

Generica 2020

È davvero impressionante la foto postata sui profili social di Casa di Marta, l’ente benefico che insieme a Caritas e Saronno Amica si sta occupando della raccolta di beni e materiale da donare alle popolazioni ucraine in fuga dalla guerra.

«Grazie a tutti per la partecipazione alla raccolta indumenti – si legge a commento del post -! Ricordiamo che per problemi di spazi non possiamo più ritirare abbigliamento. Da giovedì donazione di solo beni indicati per l’emergenza Ucraina. Grazie!!».

Nell’immagine sotto i beni di prima necessità necessari e gli orari per i ritiri.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore