Quantcast

“Nel cuore dell’arte”. A Saronno ciclo di incontri con Luca Frigerio

L'associazione "Paolo Marutti" Onlus presenta un ciclo di incontri con Luca Frigerio, giornalista, scrittore ed esperto d'arte. Si svolgeranno all'auditorium di viale Santuario 15

Generica 2020

All’auditorium Aldo Moro di Saronno quattro appuntamenti gratuiti per immergersi nel mondo dell’arte e dei suoi misteri. L’associazione “Paolo Marutti” Onlus presenta infatti un ciclo di incontri con Luca Frigerio, giornalista, scrittore ed esperto d’arte, che si svolgeranno all’auditorium di viale Santuario 15.

Si parte domenica 13 febbraio alle ore 16 con “Il Raffaello “perduto” di Milano”. Una storia affascinante e intrigante, quasi un giallo che Frigerio ha ricostruito proprio in occasione del quinto centenario della morte del “divinità pittore” sulle tracce di un capolavoro portato via, che si svolge tra Roma e Milano, passando per le Marche, fino ad arrivare a Vienna, con san Carlo Borromeo come protagonista.

Domenica 13 marzo alle ore 16:00 sarà la volta di “San Giuseppe, l’arte di essere padre”, un percorso tra alcune delle più belle immagini artistiche di San Giuseppe, padre di Gesù, presenti in Lombardia. “Il volto del Risorto” è il titolo dell’incontro che si terrà domenica 10 aprile alle ore 16:00: a ridosso della Pasqua, sarà un viaggio nell’arte cristiana per scoprire come nei diversi secoli si è cercato di rappresentare il mistero della Risurrezione: dai simboli paleocristiani alle miniature medievali, fino ai capolavori di Giotto, Piero della Francesca e Grünewald.

Infine domenica 8 maggio alle ore 16:00 si terrà l’incontro “Il maestro della tela jeans e i “pitocchi” nell’arte”. Prendendo spunto da una recente donazione al Museo del Sacro Monte di Varese, si andrà sulle tracce di un misterioso pittore, ancora anonimo, attivo nel XVII secolo, chiamato “Maestro della tela jeans”, perché nei suoi dipinti inserisce sempre questo caratteristico tessuto9. Insieme a lui verrà ripercorsa l’arte dei “maestri della realtà”, da Caravaggio al Pitocchetto.

Per tutti gli eventi l’ingresso sarà consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili e sarà possibile accedere alla sala solo con green pass, secondo le norme vigenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 Febbraio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore